Blog aziendale: 5 motivi per averlo ed avere successo

Blog aziendale perchè è importante per avere successo

Il blog aziendale è davvero importante? Perché il tuo sito aziendale nel 2022 dovrebbe avere un’area blog o news ricca di contenuti interessanti e utili per il tuo pubblico?

Nell’era del Metaverso può sembrare anacronistico parlare dell’area blog del sito aziendale come di un asset del proprio marketing, eppure avere una sezione ricca di contenuti pubblicati secondo una strategia è la miglior scelta da fare dopo avere realizzato il proprio sito (o e-commerce) aziendale.

Un sito vetrina non è competitivo

Avere un “sito vetrina” non serve più a niente e a nessuno. È come avere un negozio in una via periferica nella quale non passano ne auto ne pedoni.

Ci sono aziende hanno un bel sito, ben progettato, performante e con una bel design, ma non ottengono visite da nuovi potenziali clienti. Ci sono agenzie web che promettono posizionamenti di successo e ottimizzazioni SEO che le aziende clienti considerano un costo e non un investimento perché portano pochi risultati.

Nello scenario sempre più competitivo del web marketing, popolato da esperti SEO, strumenti di analisi sempre più evoluti, tool basati sull’intelligenza artificiale e altre tecniche sempre più innovative, un sito vetrina ha poche chance di posizionare le proprie pagine nelle prime posizioni dei motori di ricerca, Google in primis.

Anche le interessanti, e spesso determinanti, tecniche di SEO off-site, che si basano su attività di digital PR o di link building hanno poca forza se un sito è costituito da poche pagine statiche, probabilmente simili a molte altre presenti nel web.

I 5 motivi per avere un blog e un sito aziendale di successo

1 Con i contenuti tieni aggiornato il tuo pubblico sulla tua attività

Al di là del tuo sito web aziendale che può raccontare chi sei, cosa fai e quali sono i tuoi valori, un blog è il miglior strumento per mantenere il tuo pubblico informato sulla tua attività.

Mentre il sito Web dovrebbe essere in grado di presentare velocemente l’azienda, la propria offerta, i propri punti di forza e i proprio valori, il blog offre la possibilità di condividere gli aggiornamenti in un modo da far conoscere l’azienda al proprio pubblico, con un tono più colloquiale. Si può pensare al blog aziendale come al proprio canale di comunicazione diretto. È uno spazio per parlare in modo approfondito dei tuoi prodotti e servizi, condividere contenuti tempestivi e commentare le tendenze del settore rilevanti in un modo che possa evidenziare la personalità della tua azienda e del tuo marchio.

2 Aumenti la visibilità della tua azienda

Uno dei motivi principali per cui ogni azienda ha bisogno di un blog è aumentare la propria visibilità. Spiegare l’importanza di un blog aziendale è molto semplice: più contenuti crei e pubblichi sul blog, più opportunità avrai di apparire nei motori di ricerca e indirizzare traffico organico al tuo sito web. Il traffico organico è il traffico derivante dalle ricerche degli utenti.

Un blog è uno degli asset della tua strategia SEO: creando articoli freschi e ben scritti basati su parole chiave, immagini e video, la tua azienda può aumentare le possibilità di generare traffico e, di conseguenza, convertire lead.

3 Gli articoli del blog aziendale sono ottimi contenuti per i social

Il blog è un modo semplice e utile per farsi scoprire tramite i social media. Quando un’azienda pubblica un articolo sul blog aziendale, ha creato un contenuto che può essere diffuso sui social:

Quanto è importante un contenuto sul blog aziendale, a volte chiamato “sezione news”:

  • le persone possono condividere facilmente sui propri social preferiti come Twitter, Facebook o LinkedIn in autonomia. Questo aiuta a rendere visibile la tua azienda a un pubblico che potresti non conoscere ancora (e viceversa);
  • la tua azienda ha contenuti pronti o da rielaborare, infatti i contenuti del blog possono alimentare la tua produzione di post sui canali social media ufficiali. Come è noto mantenere una presenza aziendale efficace sui social richiede di avere sempre nuovi contenuti. invece di dover “tirar fuori dal cilindro” continuamente nuovi argomenti è possibile attingere dal blog (articoli o porzioni di essi).

Si crea così un flusso win-win che va dal blog, ai social e ritorna al sito. Un nuovo contenuti arricchisce il sito, aiuta a migliorare il suo posizionamento e nel contempo aiuta a rafforzare la tua presenza sui social media e ad attrarre nuovi visitatori.

4 I contenuti del sito sono proprietà dell’azienda

I contenuti pubblicati sul sito aziendale sono proprietà dell’azienda e costituiscono un patrimonio, un archivio storico di preziose informazioni che potrà sempre essere aggiornato e ottimizzato per valorizzarlo successivamente, ma anche rielaborato o riutilizzato in altri contesti, anche offline.

L’investimento in content marketing per il sito aziendale viene sempre mantenuto, non è la stessa cosa per i social. La fruizione è veloce, distratta, i post invecchiano velocemente e nella maggior parte dei casi non danno una resa nel tempo. Se hai un buon contenuto “non bruciarlo” sui social.

5 Con il content marketing promuovi il tuo brand in modo utile, gradevole e intelligente

Le persone sono stanche di banner, pop-up e di altri classici metodi utilizzati per la “brand awareness”. Tutti noi clienti, potenziali clienti, pubblico siamo sottoposti a numerosissimi input in ogni istante, il nostro tempo e la nostra attenzione sono limitati e la dedichiamo più volentieri a chi conosciamo e in chi riponiamo la nostra fiducia e la nostra stima. Il content marketing serve a creare questo rapporto di stima e fiducia che nessun tipo di pubblicità a freddo potrà creare.

È arrivato il momento di investire in contenuti per il tuo sito aziendale

Se stai cercando di raggiungere un nuovo pubblico, costruisci un rapporto di fiducia tra il pubblico e il tuo marchio, distinguiti dalla concorrenza. Lasciati da ispirare dai 5 buoni motivi che ti ho evidenziato e inizia a creare un blog aziendale o ad arricchire quello che hai creato quando è stato realizzato il sito.

Avere un blog, un’area news, una sezione riservata ai contenuti sul tuo sito non solo fornisce una solida base per il tuo marketing, è anche divertente e stimolante e un ottimo modo per condividere idee, generarne di nuove e costruire una comunità di persone che la pensano allo stesso modo, interessate e “ingaggiate” con la tua azienda.

Non devi necessariamente fare tutto da solo, puoi rivolgerti ad esperti di content marketing che hanno maturato esperienza e sensibilità per riconoscere il valore di ciò che la tua azienda ha da raccontare e sanno come raccontarlo, utilizzando tutte le tecniche utili come la SEO, il copywriting e il neuromarketing.

Esempi di siti con area blog/news

 

Altri articoli

Content marketing per integratori alimentari

Content marketing per integratori alimentari: 5 vantaggi

Perché è importante investire nel content marketing per integratori alimentari?
Sempre più persone dedicano attenzione al mantenimento della propria salute e sono Conspevoli l’importanza di prevenire le malattie con uno stile di vita sano: per questo sono alla continua ricerca di informazioni…

Perchè creare un sito WordPress se sei una PMI

Creare un sito WordPress: i vantaggi per una PMI

Quando un’azienda PMI decide di creare il proprio sito aziendale o riprogettare il sito esistente dovrebbe considerare tutti i vantaggi di creare un sito WordPress. Si tratta di un CMS con molti caratteristiche adatte a una PMI. Scopri di più in questo articolo.